Seleziona una pagina

Buongiorno amici di A Sheep in the Kitchen, scusate la lunga attesa. Mi rifaccio oggi proponendovi una ricetta Bimby.

Cos’è il Bimby? Il numero uno dei robot da cucina, è tecnologicamente avanzato e sostituisce moltissimi utensili. Potrei dirvi un milione di cose su questo mio insostituibile alleato, ma non sono qui per fargli pubblicità. Dico solo che nella mia famiglia il Bimby non è mai mancato, tanto che da piccola pensavo che lo dessero in dotazione con la cucina. Da sposata è stato uno dei primi indispensabili acquisti, perciò la ricetta che vi propongo si riferisce all’ultimo modello, il TM5, ma sarà facilmente adattabile anche ai modelli precedenti di Bimby.

Ingredienti:

 

  • Cioccolato fondente 125 gr
  • Arancia bio 1
  • Uova 3
  • Zucchero di canna 200 gr
  • Cacao amaro 50 gr
  • Farina 00 300 gr
  • Sale fino
  • Lievito per dolci 16 gr
  • Mandorle 200 gr

 

Procedimento:

 

Accendete il forno statico a 180°C. Rivestite una teglia di carta forno e tenete da parte.

 

Mettete nel boccale il cioccolato fondente a pezzi e la scorza d’arancia senza la parte bianca, tritate: 5 sec./vel. 8

Aggiungete le uova, lo zucchero di canna e il cacao amaro, impastate:

20 sec./vel. 6

 

Aggiungete la farina, un pizzico di sale e il lievito: 45 sec./vel. 6

 

Aggiungete le mandorle e amalgamate: 10 sec./vel. 3

Se l’impasto ottenuto dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungete farina.

Quindi formate dei filoni (dovrebbero venirne almeno quattro) e sistemateli sulla teglia ricoperta di carta forno, ben distanziati tra loro.

 

Infornate a 180°C per 30 minuti.

Sfornate i filoni, fateli raffreddare per uno/due minuti, quindi tagliateli in maniera obliqua ricavandone i cantucci.

A questo punto risistemate i cantucci sulla teglia e infornateli di nuovo a 150°C per altri 15 minuti.

 

Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

 

I cantucci sono buonissimi inzuppati in un ottimo vino dolce tipo Vin Santo o Malvasia. Sono stati il must delle nostre cene estive!

 

A Sheep in the Kitchen,

alla prossima ricetta.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: