Seleziona una pagina

Le Golemine vogliono conquistare una vittoria importante a Chieri

Determinazione e concentrazione. Sono queste le armi sulle quali coach Pasqualino Giangrossi vuole fare affidamento per cercare di portare a casa un buon risultato dalla trasferta di Chieri. La Golem Volley Palmi ha ancora in mente il mai rinnegato obiettivo di raggiungere i play off a fine stagione, un obiettivo ambizioso ma ampiamente alla portata della squadra Calabrese, che nel proprio momento migliore ha dimostrato di potersela giocare alla pari con le migliori squadre del campionato in corso.

La Golem si presenta a Chieri non nelle migliori condizioni di salute, essendo costretta a fare a meno di due giocatrici, entrambe ferme ai box a causa di una frattura alla mano. È il caso della giovane Croata Bruna Vrankovic e di Elisa Zanette, fin qui miglior realizzatrice della squadra in bianco fucsia. Scelte pressoché obbligate dunque per Giangrossi, che ha dovuto far fronte anche ad altri problemi nella settimana di preparazione del match. «Abbiamo preparato la partita tra tanta confusione e, di conseguenza, anche con qualche difficoltà – ha spiegato il coach Laziale – stiamo cercando ugualmente di preparare la partita al meglio ben consapevoli del fatto che Chieri sia una ottima squadra e che sta giocando una buona pallavolo. Abbiamo certamente le nostre carte da giocare e stiamo cercando di trovare la serenità per poterle giocare al meglio».

Probabile Starting six Golem: Vietti, Pereira De Abreu, Moretti (C), Lestini, Guidi, Veglia, Quiligotti (L).

Probabile Starting six Fenera Chieri: VingarettiNenkovska, Serena (C), Mezzi, Leggs, Caneva, Bresciani (L).

Arbitri: Fabio Bassan e Angelo Santoro

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Golem Volley – Comunicati Ufficiali 

Comments

comments