Slider Tech Technology

iPhone X – Una nuova generazione è nata!

Da mesi circolavano in rete rumors sulle caratteristiche del nuovo Phone di casa Apple, finalmente il grande giorno è arrivato.
Ieri, al nuovissimo Steve Jobs Theater, i vertici di Apple hanno presentato la nuovissima generazione di prodotti.
Stiamo parlando di Apple Watch Series 3, Apple TV 4K , IPhone 8 (Una sorta di IPhone 7s) e soprattutto l’attesissimo IPhone X, “lo smartphone del futuro ” definito dal numero uno di Apple, Tim Cook, “il telefono che imporrà gli standard per i prossimi dieci anni.”

Ma di cosa si tratta di preciso? Quali sono le caratteristiche del nuovo IPhone X? Per prima cosa ricordiamo che è uno smartphone speciale che va celebrare i dieci anni dall’uscita del primo melafonino, che debuttò in commercio nell’ormai lontano 2007, rivoluzionando totalmente il mercato della telefonia mobile. Sulla scia di questa storia, iPhone X si pone come obiettivo di cambiare, ancora una volta, il mondo degli smartphone. Il device dispone di uno schermo 5,8 pollici che ricopre quasi totalmente la parte frontale dello smartphone e del Face ID per il riconoscimento facciale. Costerà 999 dollari nella versione da 64 GB e sarà disponibile sul mercato dal 3 Novembre.

Il nuovo melafonino utilizzerà reti neurali, che renderanno impossibile la contraffazione. Supportato da una Machine Learning, una macchina che integra un Processore A11 Bionical Neural Engine con specifici algoritmi. «Face ID impara a riconoscere chi siete, con qualsiasi taglio
di capelli, anche con il cappello» afferma Philip Schiller, vicepresidente di Apple per il product marketing mondiale. «Le vostre identità sono protette dalla ‘secure enclave’ A11». Dunque niente digital touch, il riconoscimento facciale e la nuova gesture sostituiranno il Touch ID. La nuova tecnologia di riconoscimento facciale permetterà anche di utilizzare Apple Pay, per pagare in qualsiasi momento con il proprio smartphone.

iPhone X possiede uno schermo OLED , il migliore per ciò che riguarda nitidezza e qualità d’immagine, il Super Retina Display, così rinominato da Apple, è uno schermo da 458 ppi, HDR e True Tone.

Il Keynote di ieri é servito anche a presentare altri prodotti come iPhone 8 e IPhone 8 Plus che andranno a costare rispettivamente 699 e 799 dollari e saranno disponibili sul mercato a partire dal 22 settembre.
Presentato poi anche l’Apple Watch serie 3, che disporrà di 2 versioni: normal e cellular. La più grande novità introdotta dal nuovo watch di Apple è la possibilità di inserire al proprio interno una scheda SIM (versione cellular). Vi sarà poi anche la possibilità di collegarsi ad Apple Music senza la necessità di portare con se l’iPhone ed accedere ad una libreria con oltre 40 milioni di brani. Il Watch 3 possiede anche, incorporati nel device, un altimetro e un rilevatore di temperatura che permetteranno di migliorare il parco dei servizi offerti dal nuovo prodotto Apple.

Infine, sul palco dello Steve Jobs theater è stata presentata anche L’Apple TV 4K, che ha come obiettivo quello di diventare la piattaforma di riferimento per i videogame. Non a caso durante la presentazione i ragazzi di that game company hanno presentato il loro nuovo gioco “SKY”, per Apple TV disponibile a breve su Apple Store.

Insomma il futuro di Apple è già cominciato!

Comments

comments

About the author

Luciano Ferraro

Luciano Ferraro

Fotografo | Produttore | Webmaster

• Lucianoferraro@105group.net

Add Comment

Click here to post a comment

Herald

Podcast